Designed by: José Gancedo

Courses: n°2

Championship course, 18 holes par 72

Year of built: 1998

Length in meters: 6201.

Los Lagos course, 9 holes, par 33

Year of built: 1998

Length in meters: 3187.

  • CLAIM1: Il campo più richiesto di Tenerife
  • CLAIM2: Ideale per organizzare clinic e tornei.
  • CLAIM3: Enorme campo di pratica di 45.000 mq.

GOLF COSTA ADEJE

Il campo di Costa Adeje disegnato da Josè (Pepe) Gancedo, venne costruito in un’antica piantagione di banane e inaugurato nel 1998.

Si compone di due percorsi, il Championship, 18 buche, par 72 sede di numerosi tornei internazionali e Los Lagos un 9 buche, par 33.

Al momento è il campo più frequentato dell’isola, preferito per la bellezza del percorso e della club house, ma anche per l’assenza di venti importanti e le viste mozzafiato sull’oceano e sull’isola della Gomera,soprattutto dalle prime 9 buche.

La Club House, di stile coloniale, dispone di ampie terrazze dove si può godere di una splendida vista e di una serie di moderne istallazioni, pensate per facilitare la celebrazione di importanti tornei ed eventi.

É un campo molto vario, caratterizzato da numerosi terrazzamenti nelle buche 3, 4, 15 e 16 .

Splendide le buche 3 e 4 che scendono verso il mare offrendo ininterrottamente una vista panoramica eccezionale.

Il percorso di Los Lagos offre 9 buche molto tecniche, è un percorso estremamente vario e intrigante, caratterizzato dalla presenza di numerosi laghi e di scoscesi burroni.

Da ricordare la buca 5 il cui tee è posizionato in posizione sopraelevata circa 70 metri sopra il green.

L’enorme campo di pratica si estende su 45.000 metri quadrati e si trova in un canyon naturale con tre diversi livelli di tiro.

Inoltre è presente un bunker di pratica, 2 putting green e un chipping green.

Dispone di due ristoranti, un’ampia zona di bar, un buffet moderno e funzionale e terrazze con vista spettacolare sul mare e sul campo.

Completano la club house un fornito pro shop, con noleggio pali e attrezzature.